domenica 2 dicembre 2018

VELLUTATA DI CAVOLFIORE VIOLA CON NOCE DI STRACCHINO E GRANIGLIA DI PISTACCHI

di Alessandra 


primo-verdure


Inizia il freddo e la sera si ha voglia di qualcosa di leggero e caldo, così ho pensato ad un primo che è un'esplosione di colore, la "vellutata di cavolfiore viola con noce di stracchino e graniglia di pistacchi".
Il cavolfiore viola ha un sapore più delicato rispetto a quello bianco e si abbina bene con il sapore dello stracchino.
Anche i bambini ne andranno pazzi.
Un'altra alternativa alla vellutata di cavolfiore viola  potrebbe essere la vellutata di zucca con semi di zucca tostati.

Costo: economico
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 1/2 h

Ingredienti vellutata di cavolfiore viola con noce di stracchino e graniglia di pistacchio


  • 1 cavolo viola 
  • 1 cipollotto
  • 1 patata piccola 
  • 1 stracchino 
  • 2 cucchiai di graniglia di pistacchio
  • 1 cucchiaino di dado vegetale

Preparazione vellutata di cavolfiore viola con noce di stracchino e graniglia di pistacchio

Lavare il cavolo e dividere le cimette.
Versare in una casseruola le cimette del cavolfiore, la patata pelata e il cipollotto tagliati a pezzi.
Ricoprire d'acqua.


Salare con il dado e coprire la casseruola.
Fare cuocere sinché le verdure non diventano tenere.
Fare tostare la graniglia di pistacchio.
Una volta cotta la verdura frullare con il frullatore ad immersione.

primo-verdura

Se la preferite più morbida aggiungere un po' di brodo.
A questo punto versare la vellutata nel piatto da portata, spolverare con un po' di graniglia di pistacchi ed adagiare sopra una noce di stracchino.
Buon appetito.

Nessun commento: