sabato 30 dicembre 2017

BRACIOLE DI COTECHINO CON VELLUTATA DI LENTICCHIE

di Alessandra 

cotechino

Per l'ultimo dell'anno dobbiamo mangiare le lenticchie.
Sinceramente le mangio ogni anno e non ho mai visto dei cambiamenti...Però mai andare contro le tradizioni, così anche quest'anno le ho cucinate.
Quella che vi propongo oggi è una ricetta un po' diversa " Braciole di Cotechino con Vellutata di Lenticchie", che piacerà  veramente a tutti.
Con questo piatto vi auguro un Felicissimo 2018!!!

Costo: economico
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 1 h circa
Ingredienti:

  • 300 gr di lenticchie secche 
  • 1 cipolla
  • 1 - 2 carote
  • olio evo q/b
  • 1 cotechino precotto
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 50 gr di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e pepe q/b
  • olio di arachide 



Preparazione
Sciacquare le lenticchie sotto l'acqua corrente.
Versare in una pentola alta un filo d'olio e aggiungere la cipolla, la carota e il pomodoro.
Aggiungere le lenticchie e coprire con l'acqua.
Salare.
Fare cuocere sino a quando le lenticchie non saranno tenere.
Spegnere e fare raffreddare.
Scolare le lenticchie conservando un po' d'acqua di cottura e frullare con il frullatore ad immersione. Formare una crema, se è troppo densa aggiungere un po' d'acqua di cottura delle lenticchie.

polpette-vegane

A questo punto prepariamo le nostre braciole di cotechino.
Mettere a bollire il cotechino seguendo le indicazioni della confezione.
Una volta cotto fare raffreddare e frullare.
Aggiungere il pangrattato, formaggio e l'uovo.

polpette

Impastare.
Formare delle braciole.

cotechino

Girare nel pane grattugiato.

cotechino

Friggere in olio ben caldo.
Impiattare.
Buon Anno Nuovo e Buona Fortuna!!!

Nessun commento: