lunedì 7 marzo 2016

TORTA MIMOSA CON CREMA AL LIMONE E BASE DI FARINA DI RISO E KAMUT

di Alessandra
torta-mimosa



Amiche prepariamoci a festeggiare per la festa della donna, con uno dei dolci più classici di questa giornata la "torta mimosa".
Per domani Vi propongo una "Torta Mimosa con crema al limone e base di farina di riso e kamut".
La mia torta mimosa è un po' rivisitata, con una crema al limone e una base molto più veloce e facile rispetto al classico pan di spagna...e vi assicuro ancora più buona.
La base è preparata con due farine: quella di riso e quella kamut.
Il mix di queste due farine rende la torta mimosa più leggera, soffice e digeribile.
Allora diamoci da fare....
Per un  augurio speciale dedico a tutte le donne...grandi e piccine...queste parole di William Shakespeare "La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma da un lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata".  



Costo: economico
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 1 h circa 

Ingredienti crema pasticcera al limone

  •  5 tuorli
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di farina
  • 1/2 lt di latte intero fresco
  • 1 limone non trattato 
  • 1 bacca di vaniglia 

Preparazione crema pasticcera al limone

In una casseruola portare a bollore il latte con la scorza intera del limone e una bacca di vaniglia.

crema

 Nel frattempo versare in una ciotola capiente lo zucchero e i tuorli.
 crema


Con una frusta mescolare bene e formare una cremina.
Aggiungere poco per volta la farina setacciata.

crema

Mescolare bene per evitare grumi ed aggiungere il succo spremuto del limone.
Quando il latte arriva a bollore togliere dal fuoco ed aggiungerlo alla crema, mescolare bene.
Riportare sul fuoco.

crema

Continuare a mescolare sino a fare addensare la crema.

crema

Coprire la crema con pellicola trasparente, facendola aderire bene alla crema, in questo modo non si formerà la pellicina dura. 
Fare raffreddare.

Ingredienti base torta mimosa

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 2 vasetti di zucchero semolato
  • 2 vasetti e 1/2  di farina di riso
  • 1/2 vasetto di farina kamut
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 1 vasetto di olio di arachidi
  • 3 uova

Preparazione base torta mimosa
Inserire nel mixer tutti gli ingredienti secchi e mescolare.

plumcake


Aggiungere le uova, l'olio e lo yogurt.
Azionare il robot da cucina e amalgamare bene l'impasto.
Versare l'impasto in una teglia a cerniera da 24 cm di diametro, imburrata ed infarinata.
  plumcake

 Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 30 min.

plumacake

Per controllare se il plumcake è cotto fare la prova dello stecchino; inserire lo stecchino nella torta e se l'impasto non si attacca, la torta è pronta.
Fare intiepidire prima di togliere il plumcake dalla tortiera.


Ingredienti mimosa

  • 2 lt panna fresca
  • 3 cucchiai di zucchero a velo  
  • 1 scatola di ananas sciroppata 

Preparazione mimosa

Tagliare un disco di torta di circa 1,5 o 2 cm di spessore.
Bagnare la base con il succo dell'ananas, in modo uniforme senza esagerare, dato che la base è già molto soffice.
Aggiungere un abbondante strato di crema.
Tagliare una fetta di ananas in tocchetti piccoli e spargere sulla crema.
N.B. Prima di usare l'ananas farla asciugare su un foglio di carta assorbente, per evitare che il liquido vada sulla crema.

torta-mimosa

Montare la panna ben ferma e ricoprire la torta, formando una cupola.
N.B. Aggiungere lo zucchero a velo nella panna prima di montarla. Ovviamente la quantità di zucchero può variare a seconda del nostro gusto.


torta-mimosa

In un mixer frullare una parte del plumcake rimasto, togliendo la parte esterna, in modo che il colore delle briciole sia omogeneo.


torta-mimosa

Ricoprire la torta con le briciole di plumcake.
Spargere sulla superficie senza schiacciare.


torta-mimosa

Guarnire con una fetta di mimosa.
N.B.: Ricordate di fare assorbire il liquido della fetta d'ananas su carta assorbente prima di decorare.

torta-mimosa

Ho l'acquolina solo a vederla!!! 
Vi assicuro che è delicatissima e buonissima!!! 

Nessun commento: