sabato 12 settembre 2015

POLPETTE E SCHIACCIATINE RIPIENE DI MELANZANE

di Alessandra


Questo è un piatto dai sapori ancora estivi, le polpette e le schiacciatine di melanzane ripiene con mortadella e sottiletta.
Vi assicuro che sono buonissime e facili da preparare, ottime anche come aperitivo.
Sarebbe preferibile usare le melanzane tonde che hanno un sapore più delicato e sono meno amarognole di quelle allungate. Nelle schiacciatine la mortadella darà un profumo e un sapore ancora più deciso e la sottiletta con il calore si scioglierà in bocca.


Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 30 min
Ingredienti:
  • 1 kg di melanzane
  • 300 gr di pecorino o parmigiano reggiano grattugiato
  • 200 gr di pangrattato 
  • 1 uovo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 7/8 foglioline di menta
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q/b
Preparazione
Mondare le melanzane eliminando in modo grossolano la parte esterna che potrebbe rimanere un po' dura anche dopo la cottura.
Tagliare a pezzettini grossi e fare lessare in acqua salata.
Le melanzane dovranno cuocere fino a quando risulteranno morbide.


aperitivo di melanzane

Una volta che le melanzane saranno ben cotte, scolarle e farle raffreddare. Per eliminare l'acqua schiacciare le melanzane con un piatto e lasciare riposare per un'oretta.

preparazione polpette melanzane

A questo punto iniziamo a schiacciare le melanzane aiutandoci con una forchetta.


Mettiamo le melanzane in una ciotola capiente ed aggiungiamo poco alla volta il formaggio grattugiato, il pangrattato, l'uovo, la menta, il prezzemolo e l'aglio sminuzzato, un filo d'olio, sale e pepe.


Come consistenza l'impasto deve essere simile a quello delle polpette di carne, perciò se risulterà troppo morbido aggiungere un po' di altro pangrattato o formaggio.
Con metà composto prepariamo le polpette.


Passare le polpette di melanzane nel pangrattato.


Nel frattempo riscaldare l'olio per la frittura, io preferisco usare l'olio di arachidi che risulta più leggero rispetto a quello d'oliva.
Preparare le schiacciatine. Prendere un po' di impasto e nel mezzo inserire un pezzetto di mortadella e di sottiletta, richiudere con altro impasto.


Formare delle schiacciatine e girarle nel pangrattato.


Friggere in olio caldo, a doratura scolare le polpette e lasciare asciugare su carta assorbente.


A questo punto le polpette sono pronte per essere servite.


Buon appetito!!!

Nessun commento: