lunedì 31 agosto 2015

DUCK BREAST "PETTO D'ANATRA"

di Alessandra


Le vacanze stanno volgendo al termine e il mio viaggio culinario in Irlanda non poteva che concludersi con un piatto d'eccezione, la "Duck Brest" o "Petto d'Anatra Arrosto".
In Italia non ho molte occasioni per mangiare e cucinare l'anatra, non è un piatto della nostra tradizione, soprattutto qui a Lecce, e non vedevo l'ora di provare questo piatto, che, in realtà, ha cucinato Noel, mio marito.
Non posso che fargli un applauso o come dicono gli inglesi durante uno spettacolo teatrale "bravo".
La prima volta a teatro a Londra, a fine spettacolo ci fu un tripudio di applausi e tante persone che urlavano "Bravo" e ho chiesto "ma quanti italiani ci sono?" Non finivamo più di ridere...
Tornando al nostro piatto non potete che provarlo, perché è eccezionale...

Tempo di cottura anatra: 6/8 min al forno a 200°
Difficoltà: media
Ingredienti per 6 pers.: 
  • 6 petti d'anatra
  • sale, pepe q/b
  • olio extra vergine d'oliva q/b
Ingredienti contorni:
  • 500 gr patate baby
  • 5/6 carote 
  • 5/6 pastinaca
  • sale, pepe, timo q/b
  • burro q/b

Preparazione
Cospargere entrambe i lati dei petti d'anatra con il sale e il pepe nero.


anatra arrosto


venerdì 21 agosto 2015

CUPCAKE senza lattosio

di Alessandra



Arrivata in Irlanda ho avuto un po' di problemi con Anna, che è intollerante al lattosio. Non sapevo proprio cosa farle mangiare di dolce. Qui non c'è molto per chi ha problemi con il lattosio.
Così mi sono data da fare e ho modificato un po' una ricetta dei classici cupcake.
Sono usciti buonissimi, detto anche da mia suocera!!!

Difficoltà: facile
Tempo di cottura: 20 min
Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00 lievitante 
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiai di miele millefiori n
  • 125 gr di zucchero 
  • 2 uova
  • 125 gr di margarina 
  • 3 cucchiai di latte di riso 

Preparazione 
Mischiare insieme lo zucchero con le uova, la farina e il lievito.


Aggiungere la margarina fatta intiepidire.
Alla fine aggiungere i cucchiai di latte di riso e un pizzico di sale.
Non occorre lavorare molto l'impasto che deve risultare un po' consistente.




Il latte di riso può essere sostituito con la bevanda che più preferite: soia, avena, ecc...
A questo punto versare l'impasto nei pirottini dei cupcake. 
Su alcuni cupcake ho aggiunto delle gocce di cioccolato.
Infornare in forno preriscaldato per circa 15/20 min a 180.




Adesso sono pronti. Buona colazione!!!



mercoledì 19 agosto 2015

Con Te in Cucina: Powerscourt waterfall

Con Te in Cucina: Powerscourt waterfall: Il terzo giorno di viaggio in Irlanda mi ha portato a Powerscourt. Un luogo incantato dove consiglio di visitare Powerscourt Estate, una s...

Powerscourt waterfall


Il terzo giorno di viaggio in Irlanda mi ha portato a Powerscourt.
Un luogo incantato dove consiglio di visitare Powerscourt Estate, una sontuosa residenza del visconte di Powerscourt. Bellissimi i giardini.
Da qui ci siamo mossi in direzione delle cascate di Powerscourt.





Un luogo dove ci si immerge completamente nella natura.






lunedì 17 agosto 2015

Crispy duck - anatra croccante



Durante il mio secondo giorno di viaggio in Irlanda ho assaggiato un piatto che a me fa impazzire: l'anatra. In Irlanda, infatti, non si mangia solo il salmone e l'agnello, un altro piatto molto diffuso è l'anatra.
Così ne ho approfittato subito.
Ho scelto questo piatto: Crispy Duck - anatra croccante su un letto di purè di patate, accompagnato da una dadolada di patate e carote al forno.
Crispy perché la pelle viene resa croccante con una cottura finale e di pochi minuti sotto il grill.
Buonissimo piatto.
L'anatra non è difficile da cucinare, però bisogna stare attenti alla cottura, se si cuoce troppo diventa secca e stopposa.
Allora se vi trovate in Irlanda non esitate ad assaggiare l'anatra. Un piatto sicuramente saporito e dalla mille sorprese!!!


venerdì 14 agosto 2015

Secondo giorno in Irlanda - Mynooth




Il secondo giorno di viaggio in Irlanda mi ha portato a Maynooth, una piccola cittadina universitaria, che si trova nella contea di Kildare, non molto lontana da Dublino.
Qui si può visitare il castello di Maynooth e la Carton House, quest'ultima era un'antica residenza dei Duchi di Leinster.
Il posto più bello per me è  stato il seminario di Saint Patrick, che è anche il più importante d'Irlanda.
Un luogo che per la mia famiglia ha significato molto, dato che Noel, mio marito, ha frequentato qui
il seminario.
È  stato come fare un viaggio nel tempo.
Qui oltre a visitare il seminario, il college e la chiesa, quest'ultima molto caratteristica, però ricordate è aperta solo il sabato e la domenica, c'è da fare una bellissima passeggiata nei giardini del seminario.
Guardate che spettacolo!!!








Inoltre, se andate a Mynooth con i vostri bambini in fondo al college c'è un parco giochi veramente bello. L'unico problema che i bambini non se ne vorranno andare più via.










Allora


martedì 11 agosto 2015

KEBAB DI POLLO

Pinta con pollo

In Irlanda, come in tutti i paesi del Nord Europa è molto utilizzata la cucina straniera specialmente orientale. 
Devo essere sincera alcuni piatti sono veramente buoni, forse un po' troppo ricchi ma dai sapori unici. Mi è sempre piaciuto provare cose e sapori nuovi e qui c'è la possibilità di farlo, mentre a Lecce siamo più  legati alla nostra cucina.
Questo piatto di tipo orientale è facilissimo da preparare, kebab di pollo grigliato, lasciato marinare prima della cottura per almeno un'ora con un emulsione di olio, limone, e sale. Dopo il pollo viene grigliato e tagliato a striscioline. A questo punto occorre farcire la pita con il pollo e aggiungere pomodorini, insalata e cipolla rossa, il tutto condito con salsa allo yogurt o tzatziki e salsa piccante. 
Ovviamente in Irlanda questo piatto non può non essere accompagnato che da una porzione di patatine fritte e da una pinta di birra ghiacciata.
Addio dieta!!! Dai sono in vacanza! I rimorsi durano solo qualche secondo e allora alla carica .... Che delizia per il palato.

lunedì 10 agosto 2015

Viaggio in Irlanda 2015 Glendalough


Questa estate il caldo  sta mettendo tutti a dura prova.
La mia partenza per l'Irlanda non è mai stata così desiderata come quest'anno, un po' di fresco.
Si finalmente, qui ci sono circa 12 - 15 gradi.
Durante questo viaggio in Irlanda condividerò con voi i più buoni piatti del luogo e i più bei luoghi di questa terra incantata.
Il mio primo giorno di viaggio mi ha portato a Gleandalough, un posto non molto lontano da Dublino, precisamente nella contea di Wiclkow.
Tra questa rigogliosa vegetazione si può ammirare un suggestivo sito monastico, soprattutto per la sua posizione, più che per la sua bellezza archeologica.


Proseguendo sul sentiero si arriva ai laghi di Glendalough, Lower Lake e Upper Lake.



Un paesaggio veramente incantato, dove regna il silenzio.